Evento M5S, arriva la sindaca Raggi: attivisti insultano giornalisti

Alcuni attivisti del M5S si sono scagliati contro i giornalisti

italia 5 stelle scontro raggi giornalisti

Un brutto episodio all’evento Italia 5 Stelle, che si sta tenendo a Napoli in questi giorni, per celebrare i dieci anni del Movimento 5 Stelle, con alcuni attivisti che hanno insultato i giornalisti presenti all’arrivo della sindaca Raggi. I giornalisti volevano fare delle domande alla Raggi, ma sono stati presi d’assalto dai militanti del M5S che erano nella zona. Si è creata una folla intorno alla sindaca composto sia da militanti sia da giornalisti, ne è nato uno scontro verbale, con gli insulti che sono arrivati ai giornalisti presenti.

Insulti ad un giornalista de Le Iene

Preso di mira anche un giornalista della trasmissione “Le Iene”, verso il quale sono partiti insulti e cori “venduto venduto”, reo di aver fatto delle inchieste proprio contro la sindaca di Roma. “Fatemi parlare con i giornalisti poi vengo a salutarvi”, ha detto la sindaca ai militanti, che però hanno preso di mira il giornalista Filippo Roma e la sicurezza ha ritenuto di portare la sindaca Raggi nel retropalco. Nei giorni scorsi proprio Filippo Roma aveva fatto un servizio sulla raccolta dei rifiuti ed è dovuta intervenire la Digos per evitare lo scontro fisico.

La Raggi dal palco: “Daremo ancora tanto fastidio”

Una volta sul palco la sindaca di Roma ha spiegato come il Movimento 5 Stelle continuerà con le sue battaglie: “Questo sistema che abbiamo trovato ci dava fastidio, i risultati non vengono pubblicizzati, a è il segno che ancora diamo fastidio”, queste le parole di Virginia Raggi dal palco a Napoli.