Siria, Trump approva sanzioni per tre ministri turchi

il presidente Trump ha avallato le sanzioni ai ministri turchi

Da leggere

I libri di politica più venduti del mese: Calenda supera Renzi. Veronesi il più ambito

Nell'ultimo mese sono stati presentati diversi libri di politici di spicco, a partire dal nuovo libro di...

PlayStation Plus, da oggi disponibili i giochi mensili gratis per il download

Sono stati resi disponibili sul PlayStation Store i giochi mensili di luglio 2020, che in questo caso...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 luglio: altri 193 casi positivi, quasi 35 mila morti

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
Lenovo

Gli Stati Uniti hanno approvato delle sanzioni per tre ministri turchi, con il presidente turco Erdogan che non intende fermare la sua offensiva, la quale ora vede 160mila truppe in territorio siriano. Molto dure le parole di Donald Trump: “Sono pronto a distruggere l’economia turca se continueranno con quest’offensiva”, ha ribadito via Twitter il presidente americano, che ora sembra convinto ad andare fino in fondo al contrasto dell’esercito di Ankara, dopo il ritiro delle truppe che ha fatto avanzare la Turchia dal confine del nord della Siria.

“Ankara deve immediatamente cessare le sue attività militare, altrimenti peggiorerà la crisi umanitaria e tornare a dialogare con gli Stati Uniti per la sicurezza della regione”, questa la nota diffusa dal segretario di Stato, Mike Pompeo.

Mike Pence in Turchia

Il vicepresidente americano, Mike Pence, ha fatto sapere che si recherà in Turchia per chiedere la fine delle operazioni militari, sotto richiesta di Donald Trump. Il presidente Trump avrebbe chiesto di iniziare dei negoziati tra Turchia e curdi.

Sanzioni per tre ministri turchi

Gli Stati Uniti sanzioneranno i ministri turchi più attivi nelle operazioni: il ministro della Difesa Hulusi Akar, quello dell’Interno, Suleyman Soylu, e dell’Energia, Fatih Donmez. La notizia è stata resa nota dal segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, spiegando come gli Usa ritengono la Turchia responsabile per la morte di civili e per stare destabilizzando la regione.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,928FansLike
2,360FollowersFollow
389FollowersFollow

Ultime notizie

I libri di politica più venduti del mese: Calenda supera Renzi. Veronesi il più ambito

Nell'ultimo mese sono stati presentati diversi libri di politici di spicco, a partire dal nuovo libro di...

PlayStation Plus, da oggi disponibili i giochi mensili gratis per il download

Sono stati resi disponibili sul PlayStation Store i giochi mensili di luglio 2020, che in questo caso fanno riferimento ai dieci anni...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 luglio: altri 193 casi positivi, quasi 35 mila morti

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è stato un...

Recovery Fund, Conte e Sanchez: “Approvazione entro la fine del mese”

Spagna ed Italia hanno chiesto l'approvazione del Recovery Fund, che ora è stato denominato "NextGenerationEU" entro la fine del mese. Inoltre c'è...

Altri articoli