Manovra 2020, arrivata lettera Ue: “Non presente la riduzione del debito”

La lettera della Commissione europea è arrivata al Governo italiano

Da leggere

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

È arrivata la lettera della Commissione europea all’Italia, come era stato annunciato nella giornata di ieri, che chiede informazioni sulla Manovra 2020 che il Governo Conte ha studiato ed inviato a Bruxelles nei giorni scorsi, entro il tempo limite del 15 ottobre. Entro domani la Commissione si attende dei chiarimenti da parte del Governo italiano: “Si attendono chiarimenti sulle coperture della Manovra, per poter emettere una valutazione finale”, queste le parole contenute nella lettera che è arrivata al ministero dell’Economia. Il primo rischio evidenziato da Bruxelles riguarda il debito, che non si riducerà come previsto nei prossimi anni, ma solamente dal 2022, quando scadrà Quota 100 e si libereranno delle risorse.

La lettera è stata firmata dai commissari Pierre Moscovici e Valdis Dombrovskis, con quest’ultimo confermato vicepresidente della Commissione Affari Economici, dove arriverà Paolo Gentiloni. “Il piano dell’Italia non è conforme alle regole per la riduzione del debito nel 2020”, questa la posizione della Commissione, che fa riferimento agli accordi degli anni passati per raggiungere una riduzione del debito.

Entrando nei dettagli della lettera, la Commissione cita il Documento Programmatico di Bilancio, inviato dal Governo Conte, nel quale si prevede un peggioramento del saldo strutturale nel 2020 pari allo 0,1% del Pil, mentre la Commissione aveva indicato un adeguamento strutturale pari allo 0,6% del Pil. Questa richiesta della Commissione arriva nel giorno in cui sono state approvate alcune modifiche alla Manovra, per andare incontro alle richieste di M5S ed Italia Viva.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,555FansLike
2,360FollowersFollow
393FollowersFollow

Ultime notizie

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nella giornata di ieri...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato oltre 130 morti e 60...

F1, pole di Bottas a Silverstone. Secondo Hamilton, ottavo Leclerc

Valteri Bottas ha conquistato la pole position del Gran Premio di Silverstone, davanti a Lewis Hamilton e Niko Hulkenberg. Solo ottavo Charles...

Altri articoli