È morta Roberta Fiorentini, volto popolare di Boris

Era nota per la serie TV di Boris, uscita nel 2008

Da leggere

Nuovi attacchi a Tripoli

Torna alta la tensione a Tripoli: i caccia del generale Khalifa Haftar hanno sferrato almeno sei attacchi...

Autonomia, Zaia si appella a Mattarella

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è appellato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la...

Siracusa, auto contro pilone: due morti

Due persone sono morte a causa di un incidente sul lungomare Vittorini, nel centro di Ortigia, in...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

È morta a 70 anni l’attrice Roberta Fiorentini, la “segretaria” di Boris, la serie TV girata dieci anni fa ma ancora molto popolare. Il 22 novembre avrebbe compiuto 71 anni, con la notizia del decesso che è stata data dalla pagina ufficiale della serie TV, con un messaggio di condoglianze alla famiglia: “Vi annuncio che è venuta a mancare Roberta Fiorentini. Condoglianze alla famiglia”. Aveva fondato ed era docente presso la Scuola di Teatro Popolare di Fiorenzo Fiorentini, dove era rimasta per dodici anni.

Ha partecipato a film con Paolo Sorrentino, nel 2006 con “L’amico di famiglia” e con i Vanzina “Un matrimonio da favola”. Nel 2015 aveva partecipato al film “Io e lei” con Maria Sole Tognazzi. Poi ha partecipato a “Natale a 5 stelle” nel 2018 e in Boris – Il Film nel 2011. In tv aveva partecipato alla serie su Papa Luciani ed alla serie di Boris che l’aveva resa celebre al pubblico.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,691FansLike
1,700FollowersFollow
303FollowersFollow

Ultime notizie

Nuovi attacchi a Tripoli

Torna alta la tensione a Tripoli: i caccia del generale Khalifa Haftar hanno sferrato almeno sei attacchi...

Autonomia, Zaia si appella a Mattarella

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è appellato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la questione legata all'autonomia regionale, che...

Siracusa, auto contro pilone: due morti

Due persone sono morte a causa di un incidente sul lungomare Vittorini, nel centro di Ortigia, in provincia di Siracusa. Lo scontro...

Rigopiano, indagati tre carabinieri per depistaggio

Tre carabinieri sono stati indagati per depistaggio nell'indagine di Rigopiano, che è portata avanti dai Pm di Pescara, in merito alla tragedia...

Angela Merkel ha visitato Auschwitz

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha visitato il campo di sterminio di Auschwitz, per la prima volta da quando è alla guida...

Altri articoli