Mattarella contro il decreto precari: “Discrimina scuola private”

Mattarella ha posto il problema dei docenti privati nel nuovo decreto

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 giugno: meno positivi (+178) ma netto calo dei tamponi fatti (-30 mila)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web, con meno positivi...

Coronavirus Lombardia 1 giugno, calano i positivi, ma 10 mila tamponi in meno

Sono in calo i nuovi positivi in Lombardia, con oggi un numero di nuovi contagiati pari a...

Lucca, scontro frontale moto: tre morti

Uno scontro frontale molto violento nella città di Capannori, in provincia di Lucca, tra due moto, ha...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fermato il decreto sui precari, a causa della questione legata ai docenti delle scuole private, che sarebbero penalizzati rispetto a quelli pubblici. Il decreto “Salvaprecari” era stato approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 10 ottobre ed era stato rivendicato dalle forze politiche in merito alla risoluzione del problema con le cattedre e gli ordinamenti. Quest’anno infatti per le pensioni di Quota 100 molti docenti sono andati in pensione, lasciando le cattedre ai supplenti, non essendoci abbastanza docenti ordinari.

Il decreto sarebbe andato a modificare il numero totale di docenti disponibili dal prossimo anno scolastico, cioè settembre 2020, con i nuovi concorsi per dare posti a migliaia di docenti. Il problema posto da Mattarella riguarda 12mila docenti, che fanno parte del settore privato e non potrebbero partecipare ai concorsi per entrare nelle scuole pubblico, per questo discriminati. Si rischiano anche dei ricorsi da parte degli stessi docenti che metterebbero a rischio il prossimo anno scolastico.

Ora il Governo dovrà prendere provvedimenti e sistemare il decreto prima di ripresentarlo al presidente Mattarella, con il M5S e Fratelli d’Italia che hanno annunciato degli emendamenti in Aula.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,692FansLike
2,360FollowersFollow
384FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 giugno: meno positivi (+178) ma netto calo dei tamponi fatti (-30 mila)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web, con meno positivi...

Coronavirus Lombardia 1 giugno, calano i positivi, ma 10 mila tamponi in meno

Sono in calo i nuovi positivi in Lombardia, con oggi un numero di nuovi contagiati pari a 50, ma solo con 3...

Lucca, scontro frontale moto: tre morti

Uno scontro frontale molto violento nella città di Capannori, in provincia di Lucca, tra due moto, ha creato tre decessi. Tutte le...

Napoli, crolla muro: morti due operai

Sono morti due operai a Napoli che stavano lavorando alla realizzazione di un muro di contenimento in un cantiere di Pianura, quartiere...

Usa, continuano le proteste. Arrestata figlia di De Blasio

Continuano le proteste negli Usa per la morte dell'afroamericano George Floyd, con molti arresti dopo che la manifestazione si è accentrata davanti...

Altri articoli