Siria, primi combattimenti tra la Turchia e le forze di Assad

Le truppe turche hanno iniziato i bombardamenti nel villaggio di Al-Assadiya

ACQUISTI

Sono iniziati i combattimenti militari al confine della Siria settentrionale, con l’esercito di Ankara che ha iniziato a bombardare le truppe del regime di Assad, che nelle settimane scorse aveva raggiunto un accordo con i curdi per difendere il confine siriano. Secondo quanto riferito da alcune Ong che si trovano sul posto, si parla di “violenti combattimenti” tra i due eserciti, con i curdi che non sarebbero intervenuti nel conflitto. L’attacco della Turchia è stato reso noto dall’Osservatorio siriano per i diritti umani.

L’attacco è iniziato questa mattina nel villaggio di Al-Assadiya, vicino al confine, dove le truppe di Ankara hanno cercato di entrare, venendo respinti dall’esercito siriano. L’offensiva turca avrebbe come obiettivo quello di far indietreggiare le forze curde che si trovano in quella zona.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...