Asteroide 2019 UG11 questa sera “sfiorerà” la Terra

Questa sera passerà l'asteroide 2019 UG11 ad una distanza di 210mila chilometri dalla Terra

Da leggere

Roma, la Raggi ferma il progetto di un museo sul fascismo

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha fermato la proposta di alcuni consiglieri del Movimento 5 Stelle...

Salvini fa dietrofront sulle mascherine: “Sì nei luoghi chiusi”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, questa mattina ha rilasciato un'intervista a SkyTG24, dove è tornato sulla...

Migranti, Conte: “Non tollereremo ingressi irregolari. Aumentare i rimpatri”

Il premier Conte ha parlato dell'emergenza migranti, che in queste settimane ha preso piede nelle coste meridionali...

Acquisti

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Bonus Climatizzatori 2020, ecco i migliori modelli da acquistare con la detrazione

Con il decreto Rilancio è stato aumentato il bonus per l'acquisto di un climatizzatore, compresi quelli con...

Libri Scolastici 2020/2021 scontati e in offerta su Amazon: come ordinarli

Nella giornata di oggi la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, ha emesso l'ordinanza ufficiale che conferma la partenza...

L’Asteroide 2019 UG11 questa sera passerà vicino la Terra, dopo la scoperta dello scorso 29 ottobre da un programma di sorveglianza spaziale dell’Università dell’Arizona (Mount Lemmon Survey). Il passaggio dell’asteroide è previsto per le ore 21.42 italiane di questa sera, con la distanza dalla Terra che sarà di “soli” 210mila chilometri. Si tratta di una distanza di poco più della metà di quella tra la Terra e la Luna, per questo secondo l’astrofisico Gianluca Masi, del Virtual Telescope, sarà un passaggio “sicuro”.

Secondo quanto reso noto dall’Università dell’Arizona, l’asteroide 2019 UG11 ha un diametro stimato tra i 13 ed i 29 metri. Questo asteroide è più grande di quelli che lo hanno preceduto nei giorni scorsi, con l’ultima settimana che ha visto il passaggio di diversi asteroidi a distanza di sicurezza, tra cui 1998 HL1 il 25 ottobre ed il 2019 UB8 del 28 ottobre.

Per osservarlo però serviranno telescopi potenti ed il momento migliore per osservarlo sarà durante la notte. Difficile che ad occhio nudo si potrà vedere, ma è possibile che qualche osservatorio riesca ad immortalarlo.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,550FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Roma, la Raggi ferma il progetto di un museo sul fascismo

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha fermato la proposta di alcuni consiglieri del Movimento 5 Stelle...

Salvini fa dietrofront sulle mascherine: “Sì nei luoghi chiusi”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, questa mattina ha rilasciato un'intervista a SkyTG24, dove è tornato sulla questione legata alle mascherine. Nei...

Migranti, Conte: “Non tollereremo ingressi irregolari. Aumentare i rimpatri”

Il premier Conte ha parlato dell'emergenza migranti, che in queste settimane ha preso piede nelle coste meridionali dell'Italia, con arrivi principalmente dalla...

Benedetto XVI malato, grave infezione alla pelle

Secondo quanto riportato dalle ultime notizie dal Vaticano, le condizioni del Papa emerito Benedetto XVI sarebbero molto "fragili", con la sua voce...

Altri articoli