Padoan: “Obiettivo diminuzione del debito”

Pier Carlo Padoan ha espresso la sua opinione rispetto agli obiettivi del nuovo Governo

ACQUISTI

L’ex ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, è intervenuto su SkyTG 24 per parlare della Manovra economica, spiegando come l’obiettivo del Governo dovrà essere quello di andare ad abbassare il debito pubblico ed il rapporto debito/Pil. Il riferimento è alle mini-tasse inserite nella nuova Manovra, che sono state contestate dalle opposizioni, specialmente quella sulla auto aziendali, sulle quali il Governo ha pubblicato una precisazione per quanto riguarda le auto inquinanti e chi andrà effettivamente a pagarle.

Contrasto dell’evasione fiscale

Per quanto riguarda il contrasto all’evasione fiscale, Padoan si è detto favorevole a misure che vadano nell’ottica della fatturazione elettronica, che ha permesso di migliorare il gettito dello Stato senza andare a mettere penalizzazioni per i cittadini. La posizione è simile a quella di Luigi Marattin (IV) che aveva proposto di rafforzare il sistema di confronto dati dando più strumenti all’Agenzia delle Entrate, evitando di mettere penalizzazioni per chi paga in contante. L’ex ministro inoltre sottolinea come alcune tasse siano “giuste” e che non vadano ad influire negativamente sull’economia del Paese: “Alcune servono, insieme agli investimenti, per lo sviluppo sostenibile”.

Sul tema è intervenuto anche Renato Brunetta, che ha criticato le imprese che fanno evasione fiscale: “Svolgono una concorrenza sleale nei confronti di chi le paga”. Inoltre l’esponente di Forza Italia ha critica la plastic tax, portando l’esempio delle cassette di plastica per la raccolta, con un raddoppio dei prezzi di consumo, secondo Brunetta. “Centinaia di imprese che producono plastica riciclata per le imprese e che verranno tassate, sono tutte in Emilia Romagna”, ha aggiunto l’esponente di Forza Italia.

“Bisogna evitare nelle norme che vadano ad incentivare la creazione di sommerso”, ha spiegato l’ex ministro Padoan, come possono essere i condoni fiscali, che non risolvono la situazione alla base. Inoltre l’ex ministro si è detto contrario anche ad una tassa unica (flat tax) che non è detto vada a produrre maggior gettito dall’evasione fiscale.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 19 ottobre: oltre 2 mila casi positivi. Altri 70 morti

I dati di oggi 19 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img