Askoll eS3 Evolution: uno dei migliori scooter elettrici in circolazione

Questo scooter elettrico ha dei vantaggi sull'autonomia e la facilità di ricarica con prese domestiche

Da leggere

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Il mercato degli scooter elettrici non si è ancora impennato in Italia, con poche vendite rispetto agli equivalenti con motore termico, nonostante gli enormi vantaggi che possono garantire, specialmente nelle grandi città. Lo scooter elettrico Askoll eS3 Evolution è uno dei più apprezzati sul mercato, per il suo prezzo competitivo, la sua autonomia di 80 chilometri ed al suo design compatto.

Ottima autonomia

Questo scooter è uno dei migliori per quanto riguarda l’autonomia elettrica, che è uno dei parametri che viene spesso visto da chi si approccia in un acquisto di veicolo elettrico. Il vantaggio è dato dall’avere due batterie da 2.82 kWh, dal peso di 7,6 kg ciascuna. L’autonomia reale dell’Askoll eS3 Evolution è di circa 80-85 chilometri in città, i quali consentono un utilizzo continuato del mezzo, senza necessità di ricaricare ogni giorno lo scooter. Inoltre un’autonomia così ampia può consentire l’utilizzo dello scooter anche sulle strade statali o per spostamenti più impegnativi.

Una comodità sta nel fatto che le batterie sono rimovibili e ricaricabili con le normali prese domestiche. È dunque possibile rimuovere la batteria e ricaricarla durante l’orario lavorativo per chi utilizza lo scooter per il tratto casa-lavoro. Il dispositivo è dotato di ventola, per garantire basse temperature durante la ricarica. Il problema può risultare il peso delle batterie, oltre al fatto che di serie è dato solo un caricabatterie, che consente quindi di ricaricarne solo una per volta. Questo può essere un problema se si vuole portare le due batterie alla stessa percentuale di ricarica.

batterie askoll es3 evolution
Le batterie dell’Askoll eS3 Evo

Costo esiguo per la ricarica

Secondo quanto stima Askoll, il costo della ricarica è stimato in 11 euro all’anno, circa 30 centesimi per ogni ricarica completa. Questa cifra è stata calcolata ipotizzando 10 chilometri al giorno per cinque giorni a settimana, un utilizzo tipo per chi lo utilizza per andare a lavoro. Un buon risparmio soprattutto nelle grandi città, dove il traffico fa consumare parecchia benzina in auto.

Potenza sufficiente per la città

Lo scooter Askoll eS3 Evolution può essere paragonato ad un 100cc, con una potenza di 2.700W, con una velocità massima di 70 km/h, anche se non è il più veloce in commercio. È dotato di una coppia di 130 Nm e risulta rapido nel traffico, con la possibilità di effettuare sorpassi senza problemi. Una limitazione riguarda le due batterie, che devono avere una carica simile per rendere al meglio: qualora la differenza di carica sia superiore al 20%, le prestazioni dello scooter saranno dimezzate, sia in accelerazione, sia in velocità massima.

Buche da evitare

Per quanto riguarda la guida, risulta comoda e senza problemi, con le ruote da 16 pollici che sono dotate di doppia mescola, che migliora l’aderenza e consente un minor consumo della gomma. Il problema riguarda il pneumatico stretto, che in una strada con delle buche potrebbe dare dei problemi. Non è consigliato su strade dissestate o con forti balzi, nonostante abbia un ammortizzatore idraulico.

Possibile portare un passeggero senza problemi, con la sella che garantisce una comodità fino a due persone, visto che è presente sia un poggiaschiena, sia le pedane estraibili. La pedana è più ampia del suo predecessore e consente di trasportare uno zaino od una busta durante il tragitto. Presente un display digitale, a differenza del suo predecessore che non forniva questa funzione, il quale mostra la velocità, oltre alla possibilità di pairing con lo smartphone tramite Bluetooth.

Bollo gratis per cinque anni

Gli altri vantaggi di uno scooter elettrico riguardano la possibilità di avere il bollo gratis per cinque anni, oltre ad un’assicurazione che andrà a costare meno di quelle standard, nonostante dipenda da numerosi fattori e dalla tipologia di conducente. Come tutti i veicoli elettrici, la manutenzione è contenuta, visto che ci sono meno componenti termici.

Prezzo ed incentivi

Il prezzo dell’Askoll eS3 Evolution è competitivo anche grazie agli incentivi che sono attualmente presenti per quanto riguarda gli acquisti di veicoli elettrici, che permettono di abbattere il 30% del costo di listino, che è di 3.990 euro. Con gli incentivi si riesce ad abbassare il prezzo a 2.793 euro, un prezzo che può essere idoneo per un investimento sul lungo termine, visti i costi di gestione più bassi e con il risparmio sul carburante che a lungo andare può garantire un risparmio notevole.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,556FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto il bonus da 600 euro,...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è...

Bonus 600 euro, Garante: “Inps fornisca i nomi, privacy dei politici più debole”

Il Garante della Privacy si è espresso in merito alla pubblicazione dei dati dei parlamentari che avrebbero ottenuto il bonus da 600...

Altri articoli