Google ha acquistato Fitbit per un valore di 2,1 miliardi di dollari

Google ha acquistato Fitbit per 2,1 miliardi di dollari

Da leggere

Stato di emergenza, Conte: “Chiedere la proroga al Parlamento”

Il premier Conte ha anticipato che verrà chiesto al Parlamento di esprimersi sulla proroga dello Stato di...

Brexit, la Ue fa azione legale contro il Regno Unito: “Ha violato gli accordi”

L'Unione Europea ha lanciato un'azione legale contro il Regno Unito, per la violazione dell'accordo sulla Brexit. ne...

Lavoro, diminuisce la disoccupazione, ma mancano 350 mila posti da febbraio

Diminuisce la disoccupazione ad agosto, con oltre 80 mila nuovi occupati, per lo più uomini, ma ancora...

Acquisti

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Google ha acquisito la società Fitbit per un valore complessivo di 2,1 miliardi di dollari, circa 7,35 dollari per azione. Fitbit è una nota azienda americana nel settore dei dispositivi indossabili, con l’operazione finanziaria che si dovrebbe concludere nel 2020. Soddisfatto il Ceo di Fitbit, James Park, che ha definito produttivo l’accordo: “Google è il partner giusto per portare avanti la nostra missione, con i suoi strumenti e le piattaforme a livello globale, potrà portare in tutto il mondo i nostri dispositivi indossabili.

“Unire hardware e software”

Per Google l’obiettivo sarà quello di “unire software ed hardware, per creare con l’intelligenza artificiale dei dispositivi inediti”, questa la posizione dell’azienda di Mountain View, che punta a dei prodotti più tecnologici rispetto a quelli pensati da Fitbit, ma che ora avrà una base da cui partire per sviluppare dei nuovi indossabili da mettere poi in commercio.

Google entra nel settore degli indossabili

Rispetto alle concorrenti Apple e Samsung, Google non aveva prodotto dei dispositivi indossabili, come per esempio gli smartwatch, lasciando questo settore alla concorrenza e puntando sugli smartphone Pixel, con di base Android. Proprio sfruttando il suo sistema operativo, il più utilizzato al mondo, potrebbe produrre dei propri indossabili, visto che ora Android è già in commercio con smartwatch prodotti da aziende terze, che creano l’hardware e poi utilizzano il sistema operativo di Google.

Inoltre per Google è un patrimonio di Big Data, con l’azienda Fitbit che è stata fondata nel 2007 e che ha un fatturato di 1,8 miliardi di dollari. Nel 2019 Fitbit ha venduto circa 223 milioni di pezzi, di cui 92 milioni di smartwatch e 54 milioni di braccialetti per il fitness, che monitorano il numero di passi, il battito cardiaco, la qualità del sonno e le altre informazioni personali.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,593FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Stato di emergenza, Conte: “Chiedere la proroga al Parlamento”

Il premier Conte ha anticipato che verrà chiesto al Parlamento di esprimersi sulla proroga dello Stato di...

Brexit, la Ue fa azione legale contro il Regno Unito: “Ha violato gli accordi”

L'Unione Europea ha lanciato un'azione legale contro il Regno Unito, per la violazione dell'accordo sulla Brexit. ne ha dato comunicazione la presidente...

Lavoro, diminuisce la disoccupazione, ma mancano 350 mila posti da febbraio

Diminuisce la disoccupazione ad agosto, con oltre 80 mila nuovi occupati, per lo più uomini, ma ancora mancano 350 mila posti di...

Champions 2020/2021, oggi il sorteggio dei gironi

Oggi si terrà a Ginevra, in Svizzera, il sorteggio dei gironi in Champions League alle ore 17. I sorteggi decideranno gli otto...

Altri articoli