Infarto per Giorgio Tirabassi, ricoverato ad Avezzano

L'attore romano ha avuto un malore mentre stava entrando in scena

ACQUISTI

Il noto attore Giorgio Tirabassi è stato colpito da un infarto durante la presentazione del suo film “Il grande salto”, quando si trovava in provincia dell’Aquila. Per questo è stato subito trasportato all’ospedale di Avezzano, dove è al momento ricoverato. L’attore romano, 59 anni, secondo le fonti ospedaliere sarebbe comunque vigile, intervenendo anche al telefono per scusarsi con chi era andato nella sala per incontrarlo.

L’incontro doveva avvenire nel comune di Civitella Alfedena, un borgo abitato da circa 280 persone nel centro del Parco nazionale dell’Abruzzo. Lo spettacolo era stato organizzato dal Comune e doveva iniziare alle ore 20, ma dopo essere arrivato alle 19, poco prima dell’entrata in scena si è sentito male, accusando un forte dolore al petto.

È stato soccorso da un’ambulanza inviata da Castel di Sangro, che lo ha portato all’ospedale di Avezzano, nel reparto di cardiologia, dove ora è monitorato. Dopo lo spavento ha ripreso conoscenza ed ora sarebbe già vigile secondo i medici e fuori pericolo.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img