Perugia, blitz anti droga: oltre 150 persone arrestate

Una maxi operazione a Perugia ha portato al sequestro di decine di milioni di euro di sostanze stupefacenti

ACQUISTI

Una maxi operazione anti-droga a Perugia, con oltre 150 persone che sono state fermate dai Carabinieri e quintali di stupefacenti sono stati posti sotto sequestro. L’operazione si è svolta in cooperazione tra il Comando provinciale dei Carabinieri di Perugia e gli organismi internazionali, che ha portato al sequestro di decine di milioni di euro di sostanze stupefacenti, le quali erano pronte per essere messe sul mercato.

Secondo quanto riferito dalle autorità, sarebbe stata smantellata una “nuova ed insospettabile” organizzazione, che operava a livello internazionale nel circuito della droga e degli stupefacenti. Si terrà una conferenza stampa a Perugia, alla presenza del Procuratore della Repubblica, Giuseppe Petrazzini, che spiegherà durante la mattinata i dettagli dell’operazione. Non si tratta della prima operazione anti droga dell’anno, con altri arresti che erano stati portati avanti in altre regioni, anche di carattere internazionale.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 ottobre: oltre 2 mila casi positivi. Altri 24 morti

I dati di oggi 17 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img