Alessandria, esplosione in una palazzina a Quargnento: morti due vigili del fuoco

Un'esplosione in provincia di Alessandria ha causato danni e vittime

alessandria esplosione quargnento vigili fuoco

Due vigili del fuoco sono morti a causa di un’esplosione di una palazzina a Quargnento, in provincia di Alessandria, con un vigile del fuoco che sarebbe disperso. Un carabiniere sarebbe rimasto ferito a causa dell’esplosione, ma non sarebbe in pericolo di vita. I vigili del fuoco ed i carabinieri erano intervenuti a causa di un incendio segnalato nella notte. Nella zona sono presenti molte cascine, essendo un’area agricole al confine con le colline del Monferrato. Il paese di Quargnento ha circa mille abitanti, non è una zona ad alta densità di popolazione, con molte ville e cascine.

L’origine dell’esplosione è possibile sia dolosa, come hanno riferito le autorità che stanno indagando sulla dinamica dell’incidente. Gli altri vigili del fuoco stanno lavorando tra le macerie per cercare il vigile del fuoco disperso, coinvolto anche lui nell’esplosione.