Bergamo, scoperti 12 “furbetti” del Reddito di cittadinanza

La Guardia di Finanza ha indagato 12 persone che percepivano il Reddito di cittadinanza

Da leggere

Coronavirus, verso il milione di casi nel mondo. Oltre 200mila negli USA

Aumentano i casi di coronavirus nel mondo, arrivando vicino al milione di casi positivi dall'inizio dell'epidemia. Gli...

Coronavirus, Filippine: “Sparate a chi viola la quarantena”

Una dichiarazione pubblica che sta facendo discutere, quella del presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, che ha invitato...

Spread Btp-Bund oggi 2 aprile: sopra i 200 punti base

Lo spread Btp-Bund ha aperto sopra i 200 punti base nella giornata di oggi 2 aprile, in...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,889FansLike
2,293FollowersFollow
361FollowersFollow

La Guardia di Finanza ha individuato 12 “furbetti” che percepivano il Reddito di cittadinanza pur non avendone diritto, con alcune operazioni sospette soprattutto tra le coppie, per evitare di risultare nello stesso nucleo familiare. La Guardia di Finanza ha indagato persone diverse, da chi aveva il doppio lavoro in nero a chi non dichiarava case di proprietà date in affitto.

Secondo i dati del Caf, queste persone erano nullatenenti e disoccupati, quindi percettori naturali del Reddito di cittadinanza: si tratta di 12 persone, di cui 7 cittadini di origine italiana e 5 di origine straniera.

Uno dei casi più eclatanti ha riguardato una signora, che si è finta separata dal marito per evitare che il reddito di 120mila euro annui del marito finisse nello stesso nucleo familiare. Allo stesso tempo continuava a lavorare in nero, sommando le entrate a quelle dell’assegno mensile del Reddito di cittadinanza. Inoltre l’uomo avrebbe anche lui omesso di dichiarare compensi per 17mila euro ed è finito anche lui sotto indagine della Guardia di Finanza. Un’altra persona non aveva inserito nei redditi l’affitto percepito da uno dei suoi immobili, dato in locazione. Una donna percepiva il reddito pur avendo la residenza a Londra, come emerso durante dei controlli all’aeroporto Orio al Serio, a Bergamo.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,889FansLike
2,293FollowersFollow
361FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, verso il milione di casi nel mondo. Oltre 200mila negli USA

Aumentano i casi di coronavirus nel mondo, arrivando vicino al milione di casi positivi dall'inizio dell'epidemia. Gli...

Coronavirus, Filippine: “Sparate a chi viola la quarantena”

Una dichiarazione pubblica che sta facendo discutere, quella del presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, che ha invitato a punire chi violerà la...

Spread Btp-Bund oggi 2 aprile: sopra i 200 punti base

Lo spread Btp-Bund ha aperto sopra i 200 punti base nella giornata di oggi 2 aprile, in rialzo rispetto ai giorni scorsi....

Von der Leyen: “L’Europa è con voi”

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, è tornata sulla questione dell'Europa e della gestione del coronavirus. Ha scritto una...

Coronavirus, Conte: “Fase due sarà convivenza con virus”

Il premier Conte ha annunciato le varie fasi che saranno necessarie per affrontare il coronavirus, dopo aver firmato un nuovo DPCM che...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli