Imperia,”saluto romano non è reato”: assolti due politici

Secondo il Tribunale di Imperia "il fatto non costituisce reato" e per questo i due esponenti sono stati assolti

Da leggere

Il primo treno ad idrogeno in Italia potrebbe arrivare nel 2021

In Italia il primo treno ad idrogeno potrebbe vedere la luce nel 2021, all'inizio dell'anno, quando ci...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 4 giugno: calano contagi (+177), ma diminuiscono ancora i tamponi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 4 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Hong Kong, scontri per la manifestazione di Tienanmen vietata

Ci sono stati scontri a Hong Kong dopo il divieto di manifestare nel giorno dell'anniversario del massacro...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Due politici di Forza Nuova sono stati assolti dal Tribunale di Imperia, nello specifico dal giudice Sonia Anerdi, che ha scritto nelle motivazioni della sentenza che “il fatto non costituisce reato”. L’accusa era di apologia di fascismo nel Comune di Diano Castello, in provincia di Imperia, nei confronti di due esponenti di Forza Nuova: Manuela Leotta ed Eugenio Ortiz. Il fatto risaliva al 2015, quando i due avevano fatto il saluto romano il 26 aprile, durante una celebrazione al cimitero di Sanremo, in memoria dei caduti della Repubblica sociale italiana.

Secondo quanto riferito dal giudice, la sentenza si è basata su precedenti verdetti, che avevano agito in questo senso. Il Pm aveva chiesto 3 mesi di reclusione e 300mila euro di multa. Si tratta di una sentenza che va ad inasprire il dibattito politico, con la notizia di oggi della scorta alla senatrice a vita, Liliana Segre, per degli insulti online ed uno striscione di minacce di Forza Nuova.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,003FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Il primo treno ad idrogeno in Italia potrebbe arrivare nel 2021

In Italia il primo treno ad idrogeno potrebbe vedere la luce nel 2021, all'inizio dell'anno, quando ci...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 4 giugno: calano contagi (+177), ma diminuiscono ancora i tamponi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 4 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nella giornata di ieri...

Hong Kong, scontri per la manifestazione di Tienanmen vietata

Ci sono stati scontri a Hong Kong dopo il divieto di manifestare nel giorno dell'anniversario del massacro di Tienanmen, con molti arresti...

Primo caso di coronavirus nel pronto soccorso di Codogno, riaperto oggi

Un primo caso di coronavirus nel pronto soccorso di Codogno, che ha riaperto questa mattina dopo la chiusura del 21 febbraio scorso,...

La Bce aggiunge 600 al piano di acquisto titoli: netto calo dello spread

La Bce ha rafforzato il piano di acquisto di titoli denominato PEPP fino a giugno 2021, aggiungendo 600 miliardi di euro al...

Altri articoli