Spread Btp-Bund oggi 8 novembre: differenziale al livello della Grecia

Lo spread di oggi ha aperto a 140 punti base, in linea con la chiusura di ieri

spread btp bund oggi italia grecia

Lo spread Btp-Bund di oggi 8 novembre 2019 ha aperto in linea con la chiusura di ieri, sui 140 punti base, ma in aumento rispetto alle scorse settimane, quando si attestava sui 130 punti base. L’incertezza mostrata sulla questione Ilva sta creando dei problemi sui mercati, con il rendimento dei titoli di Stato che ha subito un’impennata nelle ultime ore, passando da una media dell’1,0% delle scorse settimane ad oltre il 1,25%, superando anche i titoli di Stato a 10 anni della Grecia. È la prima volta che i titoli di Stato della Grecia sono più convenienti di quelli italiani dopo la crisi del 2011, segno di un miglioramento dell’economia greca, come confermano anche le stime di crescita di oltre il 2% per i prossimi due anni, ma anche una stagnazione dell’economia italiana e di una politica che non è vista in maniera positiva nella gestione della crisi di ArcelorMittal.

Andamento delle Borse

Il rendimento dei titoli di Stato è salito fino all’1,16% in chiusura di ieri, ai massimi dal mese di agosto. Positiva Piazza Affari, che nella giornata di ieri ha visto il Ftse Mib chiudere in aumento dello 0,56% a 23.503 punti. Crescono anche le altre Borse europee, con Londra +0,1%, Parigi a +0,4% e Francoforte a +0,8%.