Brasile, scarcerato l’ex presidente Lula

Scarcerato l'ex presidente del Brasile, Lula

ACQUISTI

L’ex presidente del Brasile, Lula, è stato scarcerato a seguito della decisione della giustizia federale di Paranà, mentre stava scontando una condanna ad otto anni e 10 mesi per corruzione, inflitta nell’aprile del 2018. La sentenza fece molto scalpore e condizionò le elezioni che portarono alla vittoria dell’attuale presidente Jair Bolsonaro. Questa sentenza è seguito della decisione della Corte Suprema, che ha deciso di eliminare la norma che impone il carcere ai condannati che perdono il primo ricorso in Appello.

Soddisfazione anche in Italia, con l’ex premier, Paolo Gentiloni, che ha espresso parole di solidarietà per l’ex presidente del Brasile. Lula, 73 anni, ha dichiarato che la sua intenzione ora è quella di risposarsi, come ha comunicato il suo ex ministro, Luiz Carlos Bresser-Pereira, uno dei quali lo andò a trovare in carcere. Secondo i media brasiliani la possibile sposa sarebbe Rosangela da Silva, 40 anni, della stessa età della prima moglie di Lula, che morì nel 2017. Lula è stato un leader storico dei lavoratori e della sinistra, ma le due condanne per riciclaggio e corruzione lo avevano escluso dalla vita politica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img