Iran, annunciata scoperta maxi giacimento di petrolio

L'Iran ha annunciato la scoperta di un maxi giacimento di petrolio

ACQUISTI

Il presidente iraniano, Hassan Rohani, ha annunciato la scoperta di un maxi giacimento di petrolio da oltre 50 miliardi di barili nella zona di Khuzestan, il Sud dell’Iran. Lo hanno riportato i media iraniani, con circa 53 miliardi di barili che andranno ad aumentare le riserve iraniane sul greggio, stimate oggi a 150 miliardi di barili. Ne ha dato comunicazione direttamente il presidente iraniano, sottolineando comunque il buon numero di riserve di greggio che l’Iran già ha a disposizione.

La zona di Khuzestan è già considerata ricca di petrolio, con l’annuncio che è arrivato dalla città di Yazd, dove si trovava Rohani: “Voglio dire alla Casa Bianca che mentre sanziona il petrolio iraniano, i lavoratori di questo paese hanno trovato un nuovo giacimento da 53 miliardi di barili”. Questo nuovo giacimento potrebbe essere il secondo più grande dell’Iran, dopo quello di Ahvaz da 65 miliardi di barili. Lo scontro con gli Stati Uniti continua, con l’accordo del 2015 che è stato completamente inatteso dall’Iran, che nei giorni scorsi ha annunciato l’accelerazione sul nucleare e l’uranio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img