Prove di accordo tra Renzi e Carfagna: “Se cade il Governo Forza Italia Viva”

Mara Carfagna potrebbe lasciare Forza Italia per aderire ad Italia Viva

ACQUISTI

Per la prima volta c’è un’apertura di Mara Carfagna sulla possibilità di aderire al partito di Renzi, ospiti entrambi del Festival de Linkiesta, hanno affrontato il punto delle alleanze, con il leader di Italia Viva che non ha chiuso le porte ai “dirigenti di altri partiti”. Decisa la replica di Berlusconi: “Decida cosa fare, se vuole restare o meno”. Per Mara Carfagna questa ipotesi diventerebbe concreta qualora Matteo Renzi si sfilasse dalla maggioranza di governo.

“Se vuole lasciare questo governo di sinistra, Forza Italia Viva potrebbe essere una suggestione interessante”, queste le parole di Mara Carfagna, che hanno lanciato i commenti sui social, per la possibilità di lasciare Forza Italia, dove ricopre un ruolo importante di coordinatore nazionale. Poi ha parlato del ruolo di Salvini nella coalizione di centrodestra: “Quello che mi fa più rabbia è la sudditanza verso i partiti sovranisti da parte di Forza Italia”, in riferimento all’astensione del suo partito sul voto sulla Commissione sull’odio, creata da Liliana Segre.

Renzi lascia la porta aperta, come a qualunque altro dirigente che voglia lasciare il suo partito per aderire ad Italia Viva: “Porte aperte per chi vorrà venire da noi non come ospite, ma come dirigente”, queste le parole dell’ex premier, che fanno intendere che nel caso Mara Carfagna avrebbe un ruolo importante in Italia Viva a livello nazionale.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img