Firenze, allerta per la piena del fiume Arno: sopra i 4 metri

Piena del fiume Arno che ha superato i livelli di guardia

ACQUISTI

Il maltempo è arrivato anche in Toscana, con l’allerta arancione che è stata diramata in gran parte della Regione, mentre il livello del fiume Arno è salito sopra i limiti di guardia, oltre i 4 metri sull’argine. La Protezione civile invita alla cautela nella città di Firenze, avvisando la popolazione a fare attenzione ai sottopassi e di non fermarsi lungo gli argini del fiume, a causa di potenziali cedimenti. Si consiglia di mettersi in viaggio “solo se strettamente necessario”, queste le parole della Protezione civile, che ha avvertito la popolazione del maltempo che potrebbe colpire la Regione nelle prossime ore.

Danni a Grosseto

Molti danni sono stati registrati in provincia di Grosseto, nella parte sud del capoluogo, tra Orbetello e Magliano. Oltre al livello dei fiumi, ci sono allagamenti e tetti scoperchiati nella zona, anche a causa del forte vento che ha colpito questa Regione.

Molti i fiumi a rischio

Non c’è solo l’Arno a rischio, ma anche il fiume Bisenzio, nel paese di San Piero a Ponti, che ha superato i livelli di guardia ed ora c’è il rischio di una piena. L’Ombrone è invece già al secondo livello di guardia. Inoltre risultano in piena anche il fiume Greve e Pesa.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 maggio: 10 mila casi positivi e 207 morti

I dati di oggi 7 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img