Arrestato il mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia: è Jorgen Fenech

Arrestato il possibile mandante dell'omicidio di Daphne Caruana Galizia

ACQUISTI

Dopo la grazia concessa dal premier maltese Joseph Muscat al mediatore dell’operazione che portò all’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia è stato arrestato l’imprenditore Yorgen Fenech, uno dei più popolari a Malta. Si trovava a bordo del suo yacht quando è stato fermato dalla polizia maltese e riportato a terra, mentre cercava la fuga dalle acque territoriali. Nel 2013 l’imprenditore aveva vinto una gara per la costruzione di una centrale di gas, mentre nel 2018 risultava proprietario di una società “offshore” di cui aveva scritto la giornalista Daphne Caruana Galizia, la “17 Black”.

Daphne Caruana Galizia fu uccisa nel 2017 da un attentato con esplosivo. Il premier Muscat ha reso note delle dichiarazioni dopo l’arresto dell’imprenditore: “Non posso dire il motivo per il quale Fenech è stato arrestato”. Si tratterebbe di una persone “di interesse” per le indagini a riguardo dell’omicidio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 22 giugno: quasi mille casi. Calano i morti

I dati di oggi 22 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img