Fca: “La causa di General Motors è infondata”

Fca dovrà fronteggiare una causa legale di General Motors

ACQUISTI

Entra nel vivo lo scontro tra Fca e General Motors, con quest’ultima che ieri ha presentato una causa contro Fca, nel tentativo di fermare la fusione con la francese Psa, che potrebbe rendere i due marchi tra i più potenti a livello globale e questo potrebbe essere un problema per l’americana Gm. Fca ha fatto sapere che si opporrà a questa decisione di General Motors: “Fca si difenderà con tutte le forze da Gm, si tratta di una manovra sconcertante”, ha sottolineato l’azienda italo-americana, spiegando che con la fusione potrebbe diventare una concorrente più pericolosa per General Motors. “Questa manovra arriva in un momento in cui Fca ha dimostrato di creare del valore per i suoi azionisti. Questo è parte del piano di fusione con Psa”, queste le parole ufficiali dal colosso ex Fiat.

I legali dell’azienda hanno fatto sapere che si difenderanno in Tribunale dalle accuse di Gm, mentre la società continuerà il suo piano di crescita. Questo a dimostrazione del fatto che la fusione con Peugeot non è in discussione al momento. General Motors aveva accusato Fca di aver corrotto i sindacati in passato.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img