Como, esonda il lago: allerta in città

Il lago di Como è esondato a seguito del maltempo

ACQUISTI

A causa del maltempo è esondato il lago di Como, come era stato previsto nelle ultime ore dalle autorità, che avevano allertato la popolazione, con il livello dell’acqua che aveva raggiunto i 104 centimetri e si avvicinava agli argini. Ora il lago ha iniziato ad uscire verso piazza Cavour, con la Protezione civile che è attiva per cercare di evitare disagi ai cittadini, con il posizionamento delle passerelle pedonali ed alcune zone di strada chiuse.

La diga foranea e l’ex biglietteria della Navigazione sono state chiuse per l’esondazione. Ora la protezione civile monitorerà la situazione, per cercare di risolvere eventuali problemi ed evitare danni a persone e cose. La pioggia delle ultime ora ha creato uno smottamento ieri sera, con la chiusura di alcune strade nella zona del lago. Non ci sarebbero per ora problemi legati all’esondazione, ma il timore è che possa aumentare al continuare delle precipitazioni.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...