Raid in un bar di Roma, ridotta la pena per Antonio Casamonica

Pena ridotta in Appello per Antonio Casamonica

ACQUISTI

È stata ridotta in Appello la pena per Antonio Casamonica, in merito al processo sul raid punitivo in un bar di Roma, avvenuto il primo aprile 2018. L’esponente del clan dei Casamonica, attivo nella zona Romanina, ha ricevuto una riduzione della condanna in Appello, a sei anni di carcere per violenza privata e minacce, aggravate dal metodo mafioso. Ora la sentenza dovrà essere confermata dalla Corte di Cassazione, con questa condanna che si va ad aggiungere agli arresti degli ultimi mesi effettuati ad esponenti del clan, oltre alla confisca e demolizione di alcune ville di appartenenza ai Casamonica.

Non ci sono state dichiarazioni da parte di esponenti politici, con la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha iniziato lo scontro, anche mediatico, con gli esponenti del clan, per le ultime ville demolite nella capitale.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img