Indagini su filo-nazisti: erano pronti a fondare un partito

Indagini e perquisizioni ad esponenti di estrema destra

ACQUISTI

Una serie di perquisizioni nelle abitazioni di persone ritenute essere filo-naziste, portate avanti dalla Digos di Enna e del Servizio Antiterrorismo Interno. Secondo le indagini queste persone avevano in programma di fondare un nuovo partito, denominato “Partito Nazionalsocialista Italiano dei Lavoratori”, un movimento chiaramente filonazista ed antisemita. Alcune delle persone perquisite avevano a disposizione armi ed esplosivi nelle loro abitazioni.

Una delle persone indagate sarebbe vicina ad ambienti della ‘ndrangheta, oltre che ad essere stato in passato un collaboratore di Forza Nuova. Le persone indagate avevano creato una chat online, denominata “Militia”, che era finalizzata all’addestramento dei militanti.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img