Caso Mes, Di Battista avverte: “Può aprire le porte alla Troika”

Alessandro Di Battista ha criticato il Mes

ACQUISTI

Sul caso legato al Fondo salva-stati è intervenuto anche l’esponente del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, che ha parlato, dopo molti mesi di silenzi, della situazione che si è dovuta trovare a fronteggiare la maggioranza, con l’opposizione all’attacco per la riforma europea. Il Mes è considerato in maniera negativa da Lega e Fratelli d’Itali, mentre il M5S lo appoggia con Conte. Oggi Di Battista si schiera contro la misura, spiegando che potrebbe aprire le porte alla Troika, il meccanismo di commissariamento europeo che potrebbe essere effettuato ai danni dell’Italia.

Questo perché se l’Italia chiedesse di entrare ed usufruire del Fondo, a causa dell’elevato debito si potrebbe ritrovare ad essere commissariata, come era accaduto alla Grecia alcuni anni fa, durante gli anni della crisi economica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img