Salvini rischia due nuovi processi per i casi legati ai migranti

Salvini rischia due processi per i casi di agosto 2019

ACQUISTI

Il leader della Lega potrebbe ricevere delle notifiche di processo nei prossimi mesi, con la Procura della Repubblica di Palermo che ha notificato al Tribunale dei Ministri un fascicolo legato a Matteo Salvini, per alcuni casi da accertare durante il suo operato da ministro dell’Interno. I casi in esame sono quelli legati alla nave Open Arms e Mare Jonio, nello specifico è stato chiesto da accertare il caso legato alla procedura di assegnazione del POS (Porto sicuro) alla nave Open Arms e “della conseguente privazione della libertà delle persone a bordo”, questo scrive il procuratore Francesco Lo Voi nella sua richiesta al Tribunale dei Ministri.

Il caso fa riferimento al periodo di Ferragosto 2019, dal 14 agosto al 20 agosto, quando salì a bordo anche Richard Gere, per portare rifornimenti alla nave, generando un caso mediatico.

La risposta di Salvini è arrivata in maniera tempestiva: “I tribunali non hanno di meglio da fare?”, ha scritto sui social, indicando come inutile questo procedimento e sottolineando come “quando tornerò al governo farò nuovamente quanto ho già fatto”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img