Mes, Di Maio: “Il M5S deciderà come passerà”

Di Maio punta a modificare il testo del Mes

ACQUISTI

Sul Mes c’è ancora scontro all’interno della maggioranza, con il Movimento 5 Stelle che punta a delle modifiche al testo, contestato pesantemente dalle opposizioni, le quali sono però state escluse dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. “Il Movimento 5 Stelle continua ad essere l’ago della bilancia sulla questione Mes”, ha dichiarato Luigi Di Maio, che sottolinea come serva del tempo per decidere se apportare alcune modifiche al testo. Il capo politico del M5S si è detto d’accordo con Alessandro Di Battista, che si era posizionato sulla linea della Lega e di Fratelli d’Italia sulla questione.

Gianroberto Casaleggio diceva che "quando c'è un dubbio, non c'è nessun dubbio": e sul Mes i dubbi ci sono.Il Mes…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Martedì 3 dicembre 2019

Padoan: “Il problema è la proposta tedesca sui titoli di Stato”

È intervenuto anche l’ex ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, che sul tema ha posto il dubbio sulla gestione dei titoli di Stato, con la proposta tedesca che non convince a pieno per quanto riguarda la ristrutturazione del debito. Da parte del PD è intervenuto Andrea Marcucci, capogruppo al Senato, che ha risposto al M5S, sottolineando come il governo sia di coalizione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img