Manovra, plastic tax dimezzata, azzerata quella sulle auto aziendali

La Manovra è approdata in Aula alla Commissione Bilancio al Senato

ACQUISTI

La Manovra sta procedendo il suo iter parlamentare, con la Commissione Bilancio al Senato che ha approvato un maxi-emendamento che comprende la riduzione della tassa sulla plastica, l’azzeramento di quella sulle auto aziendali ed alcune norme sui comuni. La tassa sulla plastica era stata la più contestata dalle opposizioni e da parti della maggioranza, come Italia Viva, che ne aveva proposto l’abolizione. Ora la tassa viene dimezzata a 50 centesimi di euro e non si applicherà alle aziende che operano con materiali di riciclo.

La questione della tassa sulla plastica era stata posta anche dal governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, che aveva chiesto al governo di fare un passo indietro, visto che nella sua regione c’erano molte aziende operanti negli imballaggi che sarebbero state penalizzate.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img