Brindisi, 54 mila evacuati per disinnescare una bomba

La bomba sarà disinnescata nella giornata di oggi

ACQUISTI

Oltre 54 mila persone evacuate a Brindisi per il disinnesco di una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L’intervento era stato previsto nelle scorse settimane, portato avanti dal reggimento Genio guastatori di Foggia, che stanno neutralizzando l’ordigno. Inoltre sono state disposte 20 squadre dei vigili del fuoco nella zona del cantiere, per intervenire in caso di necessità.

La bomba era stata ritrovata lo scorso 2 novembre, nei pressi del maxicinema Andromeda, nel quartiere Bozzano, durante dei lavori di ampliamento del cinema. Dalle 9 meno un quarto di oggi a Brindisi non c’è nessuno in strada, l’evacuazione è riuscita, per oltre 54 mila persone, in un raggio di un chilometro e mezzo dall’ordigno. La bomba contiene 40 chili di tritolo, risulta danneggiata dal ritrovamento e per questo si sono rese necessarie queste misure di prevenzione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img