Manovra, passa il testo con 334 voti favorevoli

In approvazione la Manovra 2020 alla Camera

ACQUISTI

Oggi è atteso il voto alla Camera per il testo della Manovra 2020, che è stata modificata al Senato durante l’ultima discussione e che ora arriva blindata a Montecitorio, senza possibilità di emendamenti, per evitare che si vada oltre le scadenze previste per l’approvazione finale. La nomina dei deputati è attesa per le ore 15.30, mentre l’esito della votazione è atteso verso le ore 17.30. Le opposizioni hanno criticato la maggioranza per aver blindato il testo alla Camera, senza dare la possibilità di discuterlo e di inserire emendamenti. In totale si parla di circa 32 miliardi di Manovra, la maggior parte utilizzati per la sterilizzazione dell’Iva.

Il testo è passato con 334 voti favorevoli e 232 voti contrari, con quattro deputati che si sono astenuti. In serata ci sarà il voto finale a Montecitorio, per l’approvazione definitiva del testo della Manovra 2020.

Rimangono le tasse sulla plastica, sullo zucchero e sulla “fortuna”, sulle quali il Governo conta di portare a casa alcune delle coperture necessarie per far quadrare i conti. Ci saranno anche misure a favore delle famiglie e delle imprese, con l’azzeramento della tassa sulle auto aziendali, che è stata molto criticata nelle ultime settimane.

Ridotta la plastic tax

La plastic tax è stata ridotta ulteriormente a 45 centesimi, dopo essere passata da un euro a 50 centesimi per l’azione di Italia Viva, che aveva posto il problema delle imprese che lavorano sulla plastica, molte delle quali che sono in Emilia-Romagna, dove si terranno a breve le elezioni regionali, un test importante per il Governo.

Taglio del cuneo fiscale

Ci sarà una riduzione del cuneo fiscale di 3 miliardi di euro per il 2020 e di 5 miliardi di euro nel 2021. Chi era stato escluso dal bonus Renzi, cioè i redditi da 26mila euro a 35mila euro, andranno a percepire circa 50 euro al mese, per un totale di circa 500 euro all’anno.

Abolizione del superticket

Sarà abolito il superticket dal primo settembre 2020, con uno stanziamento di 180 milioni di euro per il 2020 e di 554 milioni di euro per il 2021.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img