Dazi, attesa per il 15 gennaio la firma Trump-Cina

La prima firma dell'accordo commerciale arriverà il 15 gennaio

ACQUISTI

Si avvicina l’accordo tra il presidente Donald Trump e la Cina per quanto riguarda i dazi commerciali, che sono stati messi dagli Stati Uniti sui beni cinesi diversi mesi fa. La Cina aveva risposto mettendo tariffe sui beni americani, creando una situazione di tensione commerciale che ha creato problemi economici a molti stati, anche in Europa. Ora sembra vicina la firma dell’accordo commerciale che metterà fine all’epoca dei dazi, attesa per il 15 gennaio, come annunciato dallo stesso Trump.

Trump: “Il 15 gennaio firmo l’accordo”

Tramite i social network il presidente americano ha dato l’annuncio di un accordo imminente con la Cina, che metterà fine alle tariffe sui beni cinesi, a fronte di un accordo commerciale che possa regolare il mercato tra i due paesi. Questo punto era stato uno di quelli fondamentali nella campagna elettorale di Donald Trump, che ora vuole concludere l’accordo in vista delle elezioni presidenziali del 2020.

La cerimonia si terrà alla Casa Bianca, dove avverrà la prima firma dell’accordo. Poi il presidente Trump si recherà a Pechino, per la seconda parte dell’accordo, che dovrebbe mettere fine ai dazi sui beni cinesi ed americani.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img