Caserta, ragazza colpita da un proiettile vacante durante i botti di Capodanno

Diversi feriti a Napoli per i botti di capodanno

ACQUISTI

Una ragazza di 19 anni è stata colpita da un proiettile vacante durante i festeggiamenti per il nuovo anno ad Aversa, in provincia di Caserta. La giovane è stata trasportata al pronto soccorso dopo essere stata colpita accidentalmente da un proiettile, al momento non sarebbe in pericolo di vita. Si trovava sul balcone quando è stata raggiunta da un colpo di arma da fuoco all’addome. La giovane è arrivata in ospedale in codice rosso, ma successivamente è stata stabilizzata e portata fuori pericolo.

48 feriti a Napoli

Anche nel napoletano ci sono stati diversi feriti legati ai festeggiamenti per il nuovo anno. Secondo quanto riportato dalle autorità, sono 48 le persone che si sono presentate all’ospedale riportando ferite legate ai festeggiamenti per il 2020.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img