Milano, aggredito con acido al peperoncino da una donna di 44 anni

Aggressione con acido a Milano nella giornata di ieri

ACQUISTI

Un uomo è stato aggredito da una donna di 44 anni a Milano con lo spray al peperoncino. I due si erano conosciuti su un sito di incontri, ma l’uomo aveva deciso di troncare la relazione. C’è stata una denuncia per stalking della 44enne, che era già stata denunciata in passato ed aveva dei precedenti.

L’uomo di 28 anni voleva troncare la relazione, questo ha provocato la reazione della donna, che nella mattina di ieri, dopo le 11, ha aggredito l’uomo in piazza Gae Aulenti, in una zona residenziale di Milano. Secondo quanto ricostruito la donna lo avrebbe aggredito lanciando del liquido in faccia, composto da acido e peperoncino. L’uomo è stato ricoverato nell’ospedale Fatebenefratelli in gravi condizioni. Secondo le autorità questa aggressione non è legata alle altre per la quale sono stati condannati Alexander Boetcher e Martina Levato.

I magistrati hanno sottolineato l’applicabilità del Codice Rosso, la nuova norma approvata nei mesi scorsi. Il Pm Alessia Menegazzo ed il procuratore aggiunto Letizia Mannella, hanno accusato di stalking la donna di 44 anni, oltre che per lesioni personali, a causa della deformazione della faccia provocata dall’acido. I medici hanno diagnosticato un’ustione di primo grado al volto, mentre di secondo grado al collo ed alcuni bruciori agli occhi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img