Nato, convocazione straordinaria ambasciatori per il caso Soleimani

La Nato ha convocato una riunione straordinaria

ACQUISTI

È stata convocata una riunione straordinaria del Consiglio Nord Atlantico, con l’invito ai 29 ambasciatori dei paesi membri alla partecipazione. Il tema riguarda la situazione in Iran, dopo l’uccisione del generale Qassem Soleimani. La riunione è stata convocata con urgenza dal segretario generale dell’Alleanza Jens Stoltenberg. Obiettivo fare il punto sulla situazione nel territorio iraniano, con la Nato che ha deciso nella giornata di sabato di sospendere le attività di addestramento delle forze militari irachene.

Ai funerali del generale Soleimani sono scese in piazza migliaia di persone, con cortei che vanno avanti da giorni, ma per ora non ci dovrebbe essere l’escalation che i paesi europei hanno invitato ad evitare. L’Iran per ora ha annunciato la rottura totale dell’accordo sul nucleare, peraltro già non rispettato da alcuni mesi, con l’innalzamento delle soglie limite di uranio arricchito che ha avuto luogo durante l’estate.

Dagli Stati Uniti hanno fatto sapere che se ci saranno degli attacchi iraniani contro siti americani, allora ci sarà una risposta da parte dei militari USA, con Donald Trump che ha citato il numero di 52 siti iraniani nei quali è possibile un attacco.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img