F1, Verstappen firma il rinnovo fino al 2023

Rinnovo fino al 2023 per il pilota olandese

ACQUISTI

La Red Bull ha rinnovato il contratto di Max Verstappen fino al 2023. La decisione era attesa, dopo aver confermato la coppia dei piloti per il 2020 e con la volontà di proseguire con l’olandese come prima guida. Il pilota 22enne resterà così altri 4 anni con la scuderia Red Bull, che lo aveva lanciato nel 2016 come pilota ufficiale. Nel Gran Premio di Spagna diventò il pilota più giovane a vincere una gara di Formula 1, a 18 anni e 7 mesi. Negli ultimi anni non è riuscito a lottare per il titolo, a causa di una macchina inferiore rispetto a Ferrari e Mercedes, con molte vittorie e poche pole, considerando che può vantare 7 successi, 31 podi e solamente due pole position.

“Sono felice di questo rinnovo – ha dichiarato Verstappen – la Red Bull mi ha dato l’opportunità di iniziare a correre in Formula 1. Sono cresciuto con questo gruppo, è bello poter continuare a lavorarci insieme”, queste le parole ufficiali del pilota olandese.

Nella prossima stagione è uno dei candidati alla lotta per il titolo mondiale, visti i progressi fatti dalla Red Bull negli ultimi Gran Premi della stagione appena conclusa. Nei test di febbraio si valuterà se la scuderia austriaca sarà in grado di competere con Mercedes, avendo già dimostrato di poterlo fare con una Ferrari non esaltante. “Voglio vincere con la Red Bull”, ha concluso così il suo annuncio Max Verstappen.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img