M5S, la denuncia di Fioramonti: “Non ammesso il dissenso”

Fioramonti ha attaccato i vertici del M5S

ACQUISTI

L’ex ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha criticato pubblicamente i vertici del Movimento 5 Stelle, gruppo che ha lasciato nei giorni scorsi, per la sua gestione dei pareri contrari al volere della direzione. “Nessuna possibilità di confronto critico”, questa l’accusa lanciata da Fioramonti al Movimento 5 Stelle, sottolineando come all’interno della struttura politica non ci sia spazio per l’ascolto.

“Sono stato attaccato dal M5S come se fossi un nemico”, ha spiegato l’ex ministro, facendo notare come dal giorno dopo le sue dimissioni siano arrivati attacchi da diversi esponenti del Movimento.

Critiche a Rousseau

Lorenzo Fioramonti contesta anche l’utilizzo della piattaforma Rousseau, il mezzo tecnologico del Movimento 5 Stelle con il quale vengono prese tutte le decisioni fondamentali, basti pensare agli accordi di Governo votati negli ultimi anni od alla vicenda legata al caso Diciotti, per l’immunità di Salvini. “Costa un milione e mezzo, è farragginosa ed a prezzo di mercato costerebbe 30 mila euro”, ha spiegato l’ex ministro.

Un altro addio al M5S

Nel caos generale, con diverse scissioni da inizio 2020, un altro esponente del Movimento 5 Stelle ha lasciato il suo gruppo. Si tratta di Santi Cappellani, deputato eletto a Catania: “Non ha senso rimanere in un luogo dove non ci si riconosce più”, ha dichiarato ai cronisti che gli chiedevano spiegazioni della sua scelta. “Da tempo non mi sento rappresentato dal M5S, non possiamo rispondere alle esigenze dei territori a causa delle alleanze di governo”. Cappellani ha 29 anni, master in Psicologia e dirigente dell’azienda di famiglia, ha avuto un contenzioso con i vertici per via delle restituzioni. Secondo quanto riferito non riusciva ad accedere al sistema per ridare indietro i soldi. Proprio sulla questione delle restituzioni oggi è organizzato un incontro dei probiviri a Montecitorio, per stilare una lista dei “morosi” all’interno del M5S.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img