Spagna, Pedro Sanchez ottiene la fiducia

Voto di fiducia che è passato in Spagna per un voto

ACQUISTI

La Spagna ha un Governo. Il premier Pedro Sanchez ha ottenuto la fiducia del Parlamento con 167 voti a favore e 165 voti contrari, al secondo tentativo nel quale bastava la maggioranza relativo, dopo quello fallito dei giorni scorsi a causa della soglia di voti necessari. Il voto di oggi era dato per fatto da molti media spagnoli, dopo la firma dell’accordo tra socialdemocratici e Podemos, con la nascita di un nuovo Governo dopo anni di elezioni che non sono riusciti a creare un esecutivo. In totale ci sono stati 18 astenuti, che sono quelli legati al gruppo indipendentista ERC, mentre gli indipendentisti baschi del Pnv hanno dato il loro appoggio al Governo votando a favore e riuscendo così a far avere i numeri alla nuova maggioranza.

L’accordo era stato raggiunto nel mese di dicembre, dopo le elezioni del 10 novembre, dalle quali nessuno era uscito con una maggioranza relativa per poter formare una maggioranza.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img