Spread Btp-Bund oggi 10 gennaio: netto calo rispetto a ieri

Lo spread è in forte calo rispetto all'apertura di ieri, dopo una giornata di ieri positiva sui mercati

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti,...
Lenovo

Lo spread Btp-Bund di oggi 10 gennaio ha aperto in calo rispetto al valore di apertura di ieri, a 156 punti base, mentre ieri era ben oltre i 160 punti ma ha avuto una giornata positiva che lo ha portato vicino ai 155 punti base. In calo anche il rendimento dei titoli di Stato italiani, che si attesta all’1,365%, mentre nella giornata di ieri aveva aperto a 1,41%. I vertici di maggioranza attesi per la settimane e risolti con gli accordi sulla legge elettorale ed il rinvio del voto sulla Gregoretti, potrebbero aver influito su questo andamento dei mercati, che si potevano aspettare una crisi di Governo sui tanti temi che l’esecutivo doveva affrontare dopo la pausa natalizia.

Andamento delle Borse

Nella giornata di ieri lo spread aveva aperto a 162,3 punti base, per poi chiudere a 156 punti base con un notevole calo. Anche Piazza Affari aveva chiuso la giornata in positivo, con il Ftse Mib che aveva segnato un +0,77% a 24.016 punti. In rialzo anche le altre Borse europee con Francoforte +l’1,31% a 13.495 punti, Parigi +0,19% a 6.042 punti e Londra +0,31% a 7.598 punti.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò". I giudici hanno riconosciuto l'immunità...

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti, alla ricerca di uno smartphone...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito ad un'inchiesta su fideiussioni false...

Altri articoli