Zingaretti: “Vinciamo in Emilia-Romagna e sciolgo il PD”

Zingaretti annuncia un nuovo partito con un nuovo nome

ACQUISTI

Annuncio a sorpresa del segretario del PD, Nicola Zingaretti, che sul quotidiano “La Repubblica” spiega come ci sia la volontà di creare un nuovo partito dopo le elezioni regionali in Emilia-Romagna. “Vinciamo in Emilia-Romagna e cambio tutto”, ha detto il segretario del Partito Democratico. Un nuovo partito, ha spiegato Zingaretti, aperto alle Sardine, ai movimenti ed alla società civile. Non ha dato ulteriori informazioni su come dovrà essere il nuovo partito, con il nome che potrebbe cambiare, come ha confermato lo stesso Zingaretti.

“Bisogna investire sulla green economy”, ha dichiarato Nicola Zingaretti all’evento “Nord Face” al quale ha partecipato anche il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. Non è ancora chiaro chi parteciperà al progetto politico del nuovo partito, cosa che per ora non ha voluto chiarire, viste le molte anime all’interno del PD.

“C’è una grande emergenza, bisogna riaccendere l’economia per creare lavoro”, queste le parole del segretario del PD, che deve affrontare un leggero calo nei sondaggi per il governatore, Stefano Bonaccini, che nelle rilevazioni di dicembre aveva un vantaggio più ampio sulla candidata del centrodestra, Lucia Borgonzoni. Gli ultimi sondaggi in Emilia-Romagna parlano di un testa a testa tra i due candidati. Le elezioni si terranno il 26 gennaio e sono molto attese anche per i risvolti che potrebbe avere in ottica nazionale.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 gennaio: oltre 13 mila casi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 20 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...