M5S, Paragone attacca Di Maio: “Appiccicato alla politica”. Futuro con Di Battista

Paragone ha spiegato che continuerà a fare politica con Alessandro Di Battista

ACQUISTI

Il senatore espulso dal Movimento 5 Stelle, Gianluigi Paragone, ha rilasciato un’intervista a Mezz’ora in più su Rai Tre, nella quale ha attaccato il capo politico Di Maio, facendo pesanti accuse e annunciato che nel prossimo periodo farà politica con Alessandro Di Battista. Era stato proprio Di Battista a difendere Paragone dalle critiche dopo la sua espulsione, per non aver votato la manovra di Bilancio 2020.

“Di Maio appiccicato al potere”

Dure accuse nei confronti del capo politico del Movimento 5 Stelle: “Ha piazzato i suoi compagni al ministero, alle spese dei contribuenti. È un trentenne che è appiccato alla politica e non vuole lasciare la sua posizione di potere ottenuta in questi anni”.

Il futuro con Di Battista

Paragone ha anticipato a Lucia Annunziata che farà politica con Di Battista in futuro: “Vogliamo creare qualcosa di culturale che si richiami ai valori originari del Movimento 5 Stelle. Un gruppo di lavoro od uno spettacolo teatrale”. I due avevano già portato avanti le campagne elettorali del M5S lo scorso anno, con numerosi incontri, documentati anche dai media.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img