Gregoretti, la maggioranza lascia la riunione per protesta

Respinta la richiesta di nuovi documenti sul caso Gregoretti, come voleva la maggioranza

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,903FansLike
2,308FollowersFollow
365FollowersFollow

C’è stato del caos nella riunione in Giunta per le immunità, dove i senatori della maggioranza hanno lasciato i lavori dopo il voto negativo alla richiesta del M5S di ulteriori documenti sulla salute dei migranti che rimasero sulla nave per quattro giorni la scorsa estate. È stato decisivo per respingere la richiesta il voto di Maurizio Gasparri, il presidente della Giunta, che ha votato con le opposizioni per negare la richiesta.

Sono dieci i senatori di PD, M5S, Leu e Gruppo Misto che hanno abbandonato i lavori in Giunta, con la possibilità di convocare il presidente di Giunta per rinviare il voto a dopo il 26 gennaio, che coincide con le Regionali in Emilia-Romagna. Il voto per ora è previsto per il 20 gennaio, a pochi giorni dalle elezioni regionale e secondo alcuni esponenti della maggioranza, questo potrebbe andare a favore di Matteo Salvini.

La richiesta era arrivata dal senatore del Movimento 5 Stelle, Matteo Crucioli, ma il voto finale è stato 10 a 10, dunque respinta. Il caos lo ha generato la decisione di Maurizio Gasparri di votare con le opposizioni, facendo mancare la maggioranza.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,903FansLike
2,308FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per decidere a chi andranno i...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in terapia intensiva a causa del...

Coronavirus, Bertolaso dimesso dal San Raffaele

il commissario straordinario della Lombardia, Guido Bertolaso, è stato dimesso dal San Raffaele. Lo scorso 24 marzo era risultato positivo al coronavirus...

Coronavirus, sconto sugli affitti per gli inquilini: tutti i dettagli

Con i decreti varati dal Governo rimane il dubbio sugli incentivi ed i diritti che possono avere gli inquilini di una casa...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli