Russia, si è dimesso il premier Medvedev

Il premier russo si è dimesso a sorpresa nella giornata di oggi

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti,...
Lenovo

In Russia si è dimesso il premier del Governo Dmitrij Medvedev, insieme ai suoi collaboratori che facevano parte dell’esecutivo. In questa maniera il presidente Vladimir Putin potrà portare avanti la riforma costituzionale che ha annunciato già alcuni giorni fa. Con questa riforma si darebbe al Parlamento il potere di decidere il primo ministro della Russia. Con questa modifica Putin potrebbe rimanere al potere anche alla fine del suo ultimo mandato presidenziale del 2024.

Il presidente Putin ha invitato al governo uscente di rimanere in carica finché non ci sarà una nuova maggioranza di governo, inoltre l’ex primo ministro Medvedev sarà promosso come vice capo del Consiglio di Sicurezza. In questa maniera il potere di confermare il primo ministro passerà ai deputati della Duma, che corrisponde alla Camera bassa del Parlamento. Inoltre verrebbero vagliati dal Parlamento anche i ministri ed una volta approvata dal Parlamento la squadra di governo il presidente dovrebbe accettarla.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò". I giudici hanno riconosciuto l'immunità...

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti, alla ricerca di uno smartphone...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito ad un'inchiesta su fideiussioni false...

Altri articoli