Gregoretti, si voterà il 20 gennaio per decidere sull’immunità a Salvini

Voto sull'immunità di Salvini il 20 gennaio 2020

ACQUISTI

Non c’è stato il rinvio richiesto della maggioranza sul caso Gregoretti: si voterà il 20 gennaio prossimo, sulla possibilità di concedere o meno l’immunità al senatore Matteo Salvini. Lo ha deciso la Giunta per il regolamento, approvando così la richiesta del centrodestra, che si era opposto al rinvio. Alla votazione ha preso parte anche la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, con il suo voto che è risultato decisivo per il responso finale.

I voti senza la presidenza erano 6 a 6, mentre con la votazione espressa della Casellati si è conclusa 7 a 6. Se non ci fosse stato il voto della presidente del Senato, in parità sarebbe emerso il “no”, come prevede il regolamento e dunque ci sarebbe stato il rinvio richiesto dalla maggioranza.

Il rinvio era stato richiesto per evitare la votazione in concomitanza con le elezioni regionali in Emilia-Romagna, con Matteo Salvini che potrebbe sfruttare questo passaggio a favore della candidata leghista nella Regione. Attacco del PD, con il senatore Marcucci che ha dichiarato: “La presidente del Senato non è più super partes”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 giugno: meno di mille casi. Netto calo dei tamponi

I dati di oggi 14 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img