Como, capotreno aggredita a pugni

ACQUISTI

Una capotreno è stata aggredita a pugni mentre era all’interno del mezzo, nella zona di Seregno. Secondo quanto riportato nessuno avrebbe preso le difese della ragazza di 25 anni, che si è trovato a fronteggiare un uomo, italiano di mezza età, che occupava diversi posti a sedere. Alla sua richiesta di sedersi in maniera consona, ha aggiunto anche la richiesta del biglietto, che l’aggressore non aveva. La capotreno lo ha accompagnato vicino la porta del vagone, ma quando ci si stava avvicinando alla stazione, l’uomo avrebbe preso a pugni la donna.

Portata in ospedale è stata data una prognosi di 10 giorni per le ferite riportate dopo la colluttazione. Non sono chiare le motivazioni che hanno portato l’uomo a quella reazione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img