Cannabis terapeutica, via libera in Sicilia

La Regione pagherà i costi della cannabis terapeutica in Sicilia

ACQUISTI

È arrivato dalla Regione Sicilia il primo via libera alla cannabis terapeutica, che sarà a carico dello Stato ed in questo caso dell’amministrazione regionale. La Regione si farà carico delle spese sostenute dai pazienti ai quali è stata prescritta la cannabis terapeutica, come prevede un decreto regionale dell’assessore alla Sanità, Ruggero Razza. Da oggi in poi la cannabis per i pazienti terminali e con dolore cronico sarà gratuita e fornita attraverso canali predisposti dalla Regione.

Ci sarà una convenzione tra la Regione e tra i privati per fare in modo che questa disponibilità venga effettivamente garantita. Le aziende ospedaliere dovranno fare accordi con le aziende di produzione legale di cannabis terapeutica, per avere poi una base da fornire ai pazienti. Inizialmente si era pensato di rivolgersi a farmacie specializzate, ma non ci sono di questo tipo in Sicilia e per questo sarà necessario fare affidamento ai privati.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 24 morti

I dati di oggi 24 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img