Morto il filosofo Emanuele Severino

Era considerato uno degli ultimi filosofi per il linguaggio che aveva mostrato nei suoi 60 volumi

ACQUISTI

È morto il filosofo Emanuele Severino, con l’annuncio che è stato dato dalla famiglia a funerali già avvenuti. Aveva 91 anni da compiere ed era uno dei filosofi con più volumi pubblicati, oltre 60 volumi per un’opera filosofica molto ampia. La sua prima opera risale al 1958 con “La struttura originaria”, mentre una delle più famose è “Intorno al senso del nulla”. L’ultima opera pubblicata risale al 2011 “La morte e la terra”. Era stimato in ambito accademico e ritenuto un precursore “dell’Eternità dell’Essente”.

La morte è avvenuta il 17 gennaio, ma la famiglia ha ritenuto di effettuare prima i funerali e successivamente rendere nota la notizia della sua morte.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img