Usa, spari a Seattle: una vittima

Spari a Seattle: l'uomo sarebbe in fuga

ACQUISTI

Un uomo ha iniziato a sparare sulla folla a Seattle, negli Stati Uniti, per poi darsi alla fuga. La persona è attualmente ricercata dalla polizia americana, dopo che gli spari hanno causato una vittima e ferito sette persone. Queste le prime informazioni riportate dai media locali, che hanno parlato di un uomo vestito di nero e fuggito a piedi dalla sparatoria. Da parte delle autorità si fa sapere che l’allarme è arrivato alle ore 17 locali, con segnalazioni da una zona molto centrale e trafficata della città.

Il comandante della polizia Carmen Best ha sottolineato come l’intervento delle forze dell’ordine sia stato immediato: “Abbiamo trovato le vittime nel raggio di un isolato. I feriti hanno un’età dai 9 ai 55 anni”. C’è anche un bambino di 9 anni in condizioni gravi.

Si tratta della terza sparatoria a Seattle in pochi giorni, ancora non è chiaro se gli eventi siano legati in qualche modo. Le ricerche dell’uomo che ha iniziato la sparatoria vanno avanti.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img