Brexit, la Commissione europea firma l’accordo

Arrivata la firma della presidente della Commissione sulla Brexit

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 aprile: 15.887 morti, 128mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha fornito gli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus in...

Coronavirus, Conte: “Non posso dire quando finirà il lockdown”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella giornata di oggi, dopo l'incontro per...

Coronavirus, decreto Aprile: liquidità, prestiti per le imprese. Novità e le misure in arrivo

Il Governo italiano sta per varare il decreto Aprile, con il quale intende fronteggiare la crisi economica...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,895FansLike
2,306FollowersFollow
364FollowersFollow

Diventa ufficiale l’accordo di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, con la firma della Commissione alla presenza della presidente Ursula von der Leyen e del presidente del Consiglio Charles Michel. La ratifica del Parlamento europeo arriverà il 29 gennaio, mentre il Regno Unito potrà considerarsi fuori dall’Ue dal mese di febbraio, come era stato annunciato nelle ultime settimane dal premier Boris Johnson.

L’annuncio è arrivato via social network da parte di Ursula von der Leyen, che ha mostrato la firma messa sull’accordo di Brexit. “Inizia oggi un nuovo capitolo”, ha detto il presidente del Consiglio europeo, sottolineando come ora bisognerà scrivere il nuovo accordo commerciale con il Regno Unito.

Tempo fino a dicembre 2020

C’è tempo fino al 31 dicembre 2020 per trovare un accordo commerciale con il Regno Unito, altrimenti dal primo gennaio 2021 sarà hard brexit. Nelle ultime settimane si era parlato dei mini-accordi, per evitare di rimanere fermi mesi su una posizione ed arrivare a dicembre senza nessun accordo. Per il premier Boris Johnson il tempo è sufficiente per trovare un accordo, con la presenza degli Stati Uniti che potrebbe mettere a rischio la condivisione di una posizione con l’Europa. Il presidente degli Usa, Donald Trump, ha più volte ribadito la sua disponibilità alla firma di un accordo con il Regno Unito, che così facendo si allontanerebbe commercialmente dall’Unione Europea, uno scenario che i leader europei vogliono evitare.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,895FansLike
2,306FollowersFollow
364FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 aprile: 15.887 morti, 128mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha fornito gli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus in...

Coronavirus, Conte: “Non posso dire quando finirà il lockdown”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella giornata di oggi, dopo l'incontro per il decreto Aprile (qui le...

Coronavirus, decreto Aprile: liquidità, prestiti per le imprese. Novità e le misure in arrivo

Il Governo italiano sta per varare il decreto Aprile, con il quale intende fronteggiare la crisi economica a causa dell'epidemia da coronavirus....

Coronavirus, boom di multe nella giornata di sabato

Sono state molte le multe effettuate nella giornata di sabato, dopo le richieste del Governo di rimanere a casa nel weekend sono...

Caserta, morto il bambino di quattro anni caduto dalla finestra

È morto il bambino di quattro anni di origine romena caduto ieri pomeriggio da una finestra di via Roma, nel centro storico...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli