Lodi, Cattaneo assolto dall’accusa di omicidio del ladro

Assolto l'oste di Lodi che aveva ucciso un ladro nel suo locale

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

È arrivata una sentenza di assoluzione per Mario Cattaneo, l’oste di Casaletto Lodigiano che uccise un ladro il 10 marzo 2017. La vittima fu Petre Ungureanu, 32 anni di origini romene, che entrò nel suo locale e fu colpito da spari di fucile dal proprietario. Si tratta della sentenza di primo grado, che è stata emessa dal Tribunale di Lodi, nei confronti di un’accusa di eccesso di legittima difesa. Dopo tre anni è stata chiarita la dinamica di una vicenda che ha fatto discutere, con Mario Cattaneo emozionato in Aula: “La giustizia ha trionfato”, ha detto ai cronisti, affermando anche di “essere distrutto” dagli anni di processo. Dopo la lettura della sentenza è rimasto seduto sulla sedia per alcuni minuti: “C’è troppa tensione, sembrava di stare davanti ad un plotone di esecuzione”, ha detto Cattaneo.

Ora l’oste dovrà aspettare il secondo grado di giudizio, che dovrà decidere se confermare l’assoluzione o meno del proprietario del locale dove avvenne l’omicidio di un ladro, generando molti commenti nell’opinione pubblica sul tema della legittima difesa. Il caso aveva fatto scalpore e se ne era discusso anche all’interno della politica. Non è stata utilizzata la nuova legge sulla legittima difesa, hanno fatto sapere i legali dell’uomo.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,329FansLike
2,360FollowersFollow
385FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla giornata di ieri, mentre decrescono...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il sistema sanitario, specialmente quello del...

Riforma pensioni, ultime novità da Salvini: “Quota 100 prima tappa, ora Quota 41”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, è tornato sul tema delle pensioni, durante un evento di presentazione del nuovo libro di Claudio...

F1, via libera al Gran Premio di Austria dal

Arrivato, come era stato anticipato nelle scorse settimane, il via libera del governo austriaco al Gran Premio d'Austria, da tenersi in due...

Altri articoli